Visualizzazione post con etichetta biscotti. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta biscotti. Mostra tutti i post

giovedì 23 settembre 2010

biscotti riso e mais (senza glutine)







Ingredienti
120 gr farina di riso
100 gr fumetto di mais
100 gr di burro morbido
100 gr di zucchero a velo
1 uovo
2 tuorli
la punta di un cucchiaino di lievito per dolci
granella di nocciole

  • In una ciotola amalgamare il burro e lo zucchero. Aggiungere i tuorli e l'uovo, poi la farina di riso e quella di mais setacciate con il lievito. Dividere l'impasto in due parti e fare due salamotti.
  • Su un foglio di carta stagnola spargere la granella di nocciole appoggiare una parte dell'impasto e farlo rotolare, facendo in modo che la granella aderisca bene. Ciudere la carta a caramella e riporre in frigorifero per almeno un paio d'ore. Procedere nello stesso modo con l'altra parte dell'impasto.
  • Tagliare il salame a fette di un cm scarso e sistemarle su una placca da forno rivestita con cartaforno.
  • Cuocere in forno caldo a 175°C per una decina di minuti.

mercoledì 17 marzo 2010

baci al burro di arachidi



Ingredienti

180 gr farina 00

120 gr burro di arachide

100 gr burro morbido

90 gr zucchero di canna

100 gr cioccolato fondente tritato

1/2 stecca di vaniglia

1/2 cucchiaino di lievito chimico

1 pizzico di sale

50 gr cioccolato fondente da sciogliere



  • In una ciotola mescolare burro e zucchero con un cucchiaio di legno.
  • Aggiungere il burro di arachide, I semi della bacca di vaniglia e, poco per volta, la farina setacciata con il lievito.
  • Alla fine unire il cioccolato tritato.
  • Fare delle palline da circa 10 gr l'una e sistemarle sulla placca da forno coperta con cartaforno.
  • Cottura 190°C per 12/13 minuti.
  • Non togliere i biscotti dalla placca fino a quando sono completamente raffreddati.
  • Sciogliere i 50 gr (ne basta anche meno) di cioccolato fondente farcire e accoppiare i biscotti.


sabato 3 ottobre 2009

Strudel-biscotti



Ingredienti:

300 gr di farina autolievitante
100 gr di zucchero zefiro
80 gr di burro morbido
2 tuorli
1 uovo intero
scorza di 1/2 limone

2 mele renette piccole
1 cucchiaio di zucchero di canna
cannella in polvere
uva passa

zucchero a velo




Ammollare l'uva passa.
Sbucciare le mele e tagliarle a piccoli dadini. In una padella condirle con lo zucchero di canna e una spolverata di cannella e cuocere per pochi minuti a fuoco alto. Lasciare raffreddare.

Intanto preparare la frolla:
In una capiente ciotola amalgamare molto bene il burro con lo zucchero, aggiungere la scorza di limone grattuggiata, l'uovo e il tuorlo. Per ultimo aggiungere la farina, lavorando velocemente con le dita.
Stendere subito una sfoglia sottile (2-3 mm) e tagliare i dischi (impastare gli avanzi e ritagliare altri biscotti).

Sistemare la metà dei biscotti sulle teglie con cartaforno, farcirli con i dadini di mele ormai freddi e ricoprirli con i dischi tenuti da parte, premendo delicatamente sui bordi.

Cuocere in forno ventilato a 180°C per una decina di minuti.

Spolverare ancora caldi con zucchero a velo.

Con questa dose si preparano una ventina di biscotti (già accoppiati) diametro 5 cm.
Sono buonissimi anche farciti con marmellata, crema o nutella, in questo caso però io preferisco sostituire la scorza di limone con i semi di 1/2 bacca di vaniglia.




mercoledì 13 maggio 2009

Auguri di buon compleanno



Buon compleanno a Silvia!!






Questi biscottini al cioccolato sono tutti per te

Ingredienti
120 gr di farina
60 gr di cacao
1 cucchiaino raso di sale di cervia
115 gr di burro morbido
130 gr di zucchero
1 tuorlo
zucchero per "impanare"
40 ml di panna
40 ml di miele di acacia
30 gr di cioccolato fondente
30 gr di cioccolato al latte
30 gr di burro


  • Setacciare farina, cacao e sale.
  • Montare burro e zucchero, aggiungere il tuorlo e unire la farina+cacao+sale, fare una palla e lasciare a raffreddare in frigo mezz'ora.
  • Con l'impasto freddo fare delle palline (circa 10 gr ciascuna) e rotolarle nello zucchero semolato.
  • Sistemarle in una teglia coperta con cartaforno un po' distanti tra loro e schiacciarle leggermente con il palmo della mano, poi premere con la punta del dito per fare una fossetta piuttosto profonda.
  • Cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 7/8 minuti.
  • Mentre i biscotti sono in forno preparare la crema: scaldare la panna e il miele, aggiungere il cioccolato, far sciogliere girando continuamente, togliere dal fuoco e aggiungere il burro, continuando a mescolare. Far raffreddare a temperatura ambiente.
  • Sfornare i biscotti e farli raffreddare su una gratella, poi farcirli con la crema.
La ricetta l'ho presa qui

martedì 10 marzo 2009

Il riciclo degli albumi - parte seconda




Ecco una valida ricetta per riciclare gli albumi.

Sono biscottini croccanti e leggeri, secondo me adatti ad essere farciti.
Con queste dosi l'impasto non rimane troppo dolce, si può quindi pensare a un ripieno di nutella o creme piuttosto dolci, ma anche a una buona marmellata.

La ricetta l'ho trovata sull'Artusi, che non tradisce mai!!


Ingredienti:
220 gr di farina 00
80 gr di fecola
80 gr zucchero a velo (io ho usato lo zefiro)
80 gr di burro morbido
1 albume
latte tiepido q.b.
(io ho aggiunto 1/2 cucchiaino di lievito)
farcitura a piacere


Fare la fontana con la farina, la fecola, il lievito e lo zucchero.
Impastare con gli albumi, il burro e il latte, aggiunto poco alla volta, in modo da ottenere un impasto di consistenza simile alla pasta frolla.
Stendere con il mattarello una sfoglia piuttosto sottile e tagliare con il tagliabiscotti.
Sistemare i biscotti su teglie con cartaforno e bucherellare con la forchetta.
Cottura: forno già caldo a 160°C per 12 minuti.
Farcire a piacere.

(Per il riciclo degli albumi - parte prima vedere qui)

domenica 4 maggio 2008

Il riciclo degli albumi


Sovente gli albumi avanzano.
Buttarli via mi dispiace, cerco quindi di riutilizzarli.
Generalmente preparavo delle meringhette.

Ultimamente ho scovato queste due ricettine facili e veloci, ma con un risultato ottimo.
Sono dell'idea che la soddisfazione migliore si ha quando con il minimo impegno si ottiene il massimo risultato.

Le lingue di gatto

Ingredienti per 1 albume:
100 gr di farina 00
100 gr di burro
100 gr di zucchero a velo
1 albume
1 pizzico di sale

Mettere in una ciotola il burro e farlo fondereal micoonde.
Unire lo zucchero a velo, sbattere bene con la frusta fino ad ottenere un impasto cremoso.
Unire la farina.
Aggiungere l'albume montato a neve soda con un pizzico di sale.
Mescolare con delicatezza fino ad avere un impasto omogeneo.
Trasferire il composto in una tasca da pasticcere.
Io ho usato una tasca usa e getta e ho taglliato la punta senza mettere il beccuccio.
Sulla placca rivestita con cartaforno fare dei bastoncini ben distanziati tra loro, perchè durante la cottura si appiattiranno.
Cuocere in forno preriscaldato a 200°C per 6 minuti, fino a quando i bordi sono dorati.

Con un albume si ottiene un bel piatto di biscottini.

Sono ottimi con il gelato, ma anche da sgranocchiare da soli.


Pastine degli angeli

Ingredienti per 1 albume:
40 gr di zucchero zefiro
25 gr di farina 00
25 gr di burro
1 albume
un pizzico di sale
decorazioni a piacere

In una ciotola mettere il burro molto morbido e mescolarlo con lo zucchero.
Aggiungere la farina, e per ultimo l'albume montato a neve ferma con un pizzico di sale, facendo attenzione a non smontarlo.
Riempire i 2/3 dei pirottini (o stampini imburrati e infarinati) e decorare a piacere.
Questa volta li ho fatti con gli zuccherini colorati perchè piacciono ai bambini, anche se con marmellata, o con granella di nocciole, o con scagliette di cioccolato sono più gustosi.
Cottura in forno già caldo a 150°C per 20 minuti.

La ricetta originale l'ho trovata da Ilmondodiluvi, non ho potuto resistere alla tentazione di modificare un po' il procedimento (l'originale prevedeva di aggiungere all'albume successivamente gli altri ingredienti), ma le dosi sono le stesse.

Con 3 albumi ho preparato 8 dolcetti.

Posted by Picasa

venerdì 28 marzo 2008

I kourabièdes, biscotti turchi

La ricetta di questi biscotti l'ho trovata su Cucinare lontano, che ci spiega che sono di origine turca, molto diffusi in Grecia dove si servono con il caffè "turco" e un bicchiere di acqua fresca.
Sono ottimi, molto friabili anche se non contengono uova.
Non sono molto dolci, e a me che piacciono i dolci ...dolci, li ho spolverati con molto zucchero a velo.
La prossima volta proverò a ricoprirli con un po' di glassa.

Ingredienti per 24 biscotti (rimangono abbastanza grandi)
400 gr difarina 00
80 gr di zucchero semolato
250 gr di burro
1 1/2 cucchiaino di lievito per dolci
1 bustina di vanillina
zucchero a velo per spolverare

Lavorare il burro morbido con lo zucchero, la vanillina e il lievito.
Aggiungere la farina setacciata a pioggia amalgamando bene.
Lasciare riposare l'impasto per 40 minuti in frigorifero.
Formare 24 biscotti tondi un po' schiacciati.
Disporli su una placca da forno coperta con cartaforno.
Cottura: forno già caldo a 170°C per 20 minuti (devono uscire dal forno prima che siano dorati)
Lascirli raffreddare e coprirli con abbondante zucchero a velo.
Sono migliori il giorno dopo.

giovedì 13 marzo 2008

Cookies ai tre cioccolati


Ingredienti per 30 biscotti
70 gr di cioccolato al latte
70 gr di cioccolato fondente
70 gr di cioccolato bianco a scaglie
70 gr di pinoli
100 gr di burro morbido
150 gr di zucchero di canna integrale
1 uovo
1/2 cucchiaino di lievito in polvere
1 bustina di vanillina
sale


Sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente con quello al latte.
Montare a crema il burro morbido con lo zucchero di canna e un pizzico di sale.
Unire l'uovo e la vanillina, continuando a montare.
Versare a filo nell'impasto il cioccolato fuso, non troppo caldo.
Appena l'impasto sarà omogeneo setacciare la farina con il lievito e mescolare con un cucchiaio di legno.
Unire i pinoli tritati e il cioccolato bianco a scaglie.
Formare delle palline grandi come una noce, aiutarsi con un cucchiaio bagnato perchè l'impasto è morbido e appiccicoso.
Sistemare le palline su una placca coperta con cartaforno ben distanziate tra loro.
Schiacciarle un po'.
Cuocere in forno già caldo a 175°C (ventilato) per 10/12 minuti.





domenica 24 febbraio 2008

Biscotti ovis


Ingredienti:
125 gr di burro
60 gr di zucchero a velo
200 gr farina 00
2 tuorli sodi
scorza di ½ limone
1 pizzico di sale

Setacciare i tuorli.
Amalgamare il burro morbido, lo zucchero a velo e la scorza di limone grattugiata fine.
Aggiungere i tuorli e lavorare bene.
Amalgamare la farina setacciata.
Riposare 30’in frigorifero.
Preparare i biscotti.

Cottura 180°C per 10’ circa (dipende dallo spessore)

Si possono spolverizzare con zucchero a velo vanigliato o intingere nel cioccolato fondente o accoppiare con marmellato,nutella, cioccolato, ecc.