domenica 1 giugno 2008

Garganelli alle zucchine e zafferano

Ricetta veloce, che preparo a occhio, senza pesare.

Ingredienti:
garganelli o altra pasta all'uovo
zucchine piccole
scalogno
pancetta affumicata
dado vegetale
zafferano
prezzemolo tritato
olio extravergine di oliva
parmigiano grattuggiato

Cuocere la pasta in abbondante acqua salata.
Nel frattempo tagliare a bastoncini le zucchine e tritare lo scalogno.
In una padella scaldare l'olio e insaporire lo scalogno con le zucchine e la pancetta.
Aggiungere il dado vegetale, un mestolino di acqua di cottura della pasta e lo zafferano, cuocere un paio di minuti.
Scolare la pasta (tenendo da parte un po' di acqua di cottura) e condirla direttamente in padella.
Se rimane troppo asciutta aggiungere un po' dell'acqua conservata.
Mantecare con il parmigiano e sevire.

15 commenti:

Mirtilla ha detto...

buonissimi questi garganelli cosi preparati ;)

manu ha detto...

che belli ! bravissima!
ciao
baci baci

Silvana ha detto...

Sono un' amica di zia Rosy (quella delle crescentine), non ho ancora provato la ricetta dei garganelli ma la provo al più presto perchè mi sembra superlativa! ciao

emilia ha detto...

Brava Paola, anche ai miei piace...ottimo modo di far mangiare le verdure. Buona settimana :)

Lo ha detto...

si qui va meglio...grazie! mi piace motlo anche questa pasta....di solito uso zafferano e zucchien pe run altro abbinamento....lo pubblicherò presto un abbraccio

paola ha detto...

Mirtilla, grazie per la visita, e spero a presto!

Ciao Manu, provali piacciono anche ai bambini (ho letto che anche tu fatichi a fargli mangiare la verdura!!).

Silvana (amica di zia Rosy), se la provi sarai soddisfatta!! Ciao

Emilia, con i bambini si prova di tutto per propinargli un po' di verdura. Buona settimana anche a te.

Cara Lo, sono contenta che ti senti meglio.
Aspetterò la tua ricetta con zucchine e zafferano. Un abbraccio

Claud ha detto...

Che bella ricetta colorata (deve essere buonissima!)!

barbaraland ha detto...

I garganelli sembrano ottimi, ma quello che che mi ha colpito è stata la ricetta del brodo vegetale casalingo. Spesso uso congelare nei bicchierini un trito di carote, sedano e cipolle, per averle sempre pronti all'uso, ma questa soluzione mi sembra geniale.

P.S. Anch'io ti ho (ri)premiato!;-)

paola ha detto...

Claud: una ricetta colorata con la verdura per fare mangiare un po' di verdura anche ai bambini che non ne vogliono sapere.
Forse, senza pancetta può piacere anche a te. Ciao paola

Barbaraland: da quando preparo il dado vegetale non ho più comperato quello classico (che secondo me, è pieno di schifezze); poi mi piace pechè si può aromatizzare con le spezie preferite e dosando le verdure si crea il sapore che si preferisce. Ciao paola

manu ha detto...

ciao buon w.e.

Lo ha detto...

ho fatto le girelle per la festa della mia gnoma...sono fantastiche, ottima ricetta...l'ho passata anche alla mia amica Miriam: sono geniali velcoi e buonissime! Ho messo una fotina da me! grazie mille per lidea fantastica

paola ha detto...

Grazie lo, vengo subito a vedere.

LaGolosastra ha detto...

Devo assolutamente provare la tua ricetta del dado vegetale!
Domani me la scrivo (ora non ce la posso fare...)
Cri

Sere ha detto...

Molto molto simili ad un mio vecchio post! capisco la bontà...
Bravissima!

paola ha detto...

lagolosastra: il dado vegetale mi dà molte soddisfazioni, provalo, ti piacerà! Ciao

Sere: verrò a dare un'occhiatina! Ciao