giovedì 9 ottobre 2008

La regola del 2 1/2: torta di nocciole piemonte



Alba e le Langhe oltre a essere conosciute per i tartufi, i vini e la Nutella sono anche il regno delle nocciole, naturalmente nocciole Piemonte. Non poteva quindi mancare qui nel mio blog la torta di nocciole.... naturalmente la ricetta di famiglia.



Ingredienti:

hg 2 1/2 di nocciole piemonte tostate
hg 2 1/2 di farina
hg 2 1/2 di zucchero
hg 2 1/2 di burro
2 1/2 uova o 2 uova e 1 tuorlo
1/2 bustina di lievito per dolci
granella di nocciole (facoltativa)
2 teglie diametro 24 cm imburrate e infarinate


Preliminari:

Sciogliere il burro e lasciarlo raffreddare.
Frullare le nocciole con lo zucchero.
Setacciarela farina con il lievito in polvere.


Procedimento:

In una ciotola miscelare le uova con il composto di nocciole e zucchero con un cucchiaio di legno.
Aggiungere la farina setacciata eamalgamare. Si ottiene un composto piuttosto consistente.
Sistemare l'impasto nelle tortiere (possibilmente a bordi bassi, tipo da crostata) e cospargere la superficie con la granella di nocciole.

Cottura: forno preriscldato 180°C per 20 minuti


Buonissima servita con uno zabaglione caldo, ma anche mangiata da sola o con un po' di nutella sciolta al microonde.

E' una di quelle torte che migliora con il tempo... se si prepara con qualche giorno di anticipo, l'unica accortezza è quella di conservarla chiusa in un sacchetto, o impacchettata nel cellophan.

11 commenti:

manu ha detto...

ma che buona !!! un baciotto

Lo ha detto...

accidenti questa un po' ma la sogno le nocciole costano un patrimonio! però che buona!

zagara ha detto...

fantastica!! non riuscirò mai a farla come la tua ma ci voglio provare

zagara ha detto...

Se vuoi partecipare...
http://pandipanna.blogspot.com/search/label/Evento%20blog%20-%20Il%20sapore%20della%20Nonna

Maya ha detto...

che buonaaaaaaaaa! non ho mai avuto il piacere di assaggiarla... peccato!

Marilena ha detto...

Adoro le nocciole e queste torte sono una meraviglia!
Complimenti :-)

Ely ha detto...

che bontà!!!!! e che fame anche a quest'ora!
baci e bentrovata Ely

paola ha detto...

Lo: io sono fortunata, le nocciole me le dà il nonno carlo (quello delle fragole)!

Zagara: prova, è facilissima! Riuscirai sicuramente.
Chissà se posso partecipare con un post di qualche tempo fa? Mi informo.
Grazie e ciao

maya: qui da noi è un classico!! Provala è molto buona.

Marilena: benvenuta!

paola ha detto...

Salutoni a manu e a Ely

Mara ha detto...

Ciao Paola, ti scrivo in risposta al tuo commento sull'evento blog Pan di Panna... Sei libera di fare come preferisci... E' aperto a tutti e a tutto!!! Grazie di essere passata e aspetto la tua ricetta.
Mara

barbara ha detto...

Ho un marito avellinese.. quindi preparerò la tua meravigliosa "torta di nocciole" facendola diventare "torta di nocciole avellane"! Complimenti anche per il blog!