domenica 13 aprile 2008

Sformato di asparagi con fonduta

Ingredienti per sei persone
200 gr di asparagi
1 scalogno
2 uova
1 tuorlo
75 gr di latte
75 gr di panna
30 gr parmigiano
1 mestolo di brodo vegetale
1 nocciola di burro
sale e pepe
burro per gli stampini

Ingredienti per la fonduta
300 gr di fontina
1 cucchiaino di farina
2 tuorli
latte q.b.


In una padella scaldare il burro e aggiungere gli asparagi a tocchetti e lo scalogno tritato.
Far insaporire e bagnare con il mestolo di brodo. Cuocere 5/10 minuti.
Nel frattempo sbattere le uova, il tuorlo, la panna, il latte, il parmigiano, sale e una maginata di pepe.
Alzare il fuoco e far asciugare bene le verdure, quindi frullarle non troppo finemente.
Unire al composto di uova gli asparagi e mescolare bene.
Ungere con il burro 6 stampini individuali e suddividere il preparato.
Cottura a bagnomria in forno già caldo a 180°C per 35 minuti circa.

Per la fonduta: tagliare a dadini la fontina e infarinarla.
Metterla in un contenitore e coprire a filo con il latte.
Lasciare riposare per un paio d'ore.
Trasferire la fontina con un po' del latte in una pentola, aggiungere i tuorli, girare bene e cuocere a fuoco alto, mescolado continuamente (conservare il latte, se è troppo consistente aggiungerne un po' fino a fluidità desiderata).
Quando la fontina si è sciolta ed è diventata una crema la fonduta è pronta.

Questo piatto si può anche preparare con anticipo:
Gli sformatini si possono riscaldare in forno a bagnomaria coperti con allunimio.
La fonduta si riscalda su fuoco moderato.

2 commenti:

emilia ha detto...

Ciao Paola, complimenti per la ricetta. Se passi da me ritiri un premio.

anna ha detto...

mmmhhhh...Paola solo a leggerla mi è venuta l'acquolina in bocca!!!
complimenti per il blog, è qualche giorno che ti leggo e sei riuscita a farmi tornare il sorriso dopo un periodo un pò giù di corda...sai anche io ho quattro bimbi ma ultimamente non ho molte energie...sei davvero in gamba!!!