lunedì 17 novembre 2008

Bavarese limone e pesca


Quando ho voglia di preparare un dolce, ma un dolce veramente bello e buono, vado a curiosare da Pinella..... anche oggi....


lei l'ha fatta così.... io molto più.... rustica.... ma comunque buonissima!!



Ingredienti

Pan di spagna
2 uova
100 gr di zucchero
90 gr di farina 00
20 gr di fecola
1/2 cucchiaino di lievito per dolci

Bavarese al limone
450 gr di panna semimontata
370 gr di latte
6 tuorli
120 zucchero
1 cucchiaino di farina
4 fogli di colla di pesce (piccoli)
1 limone

Gelatina di pesche
400 gr di pesche sciroppate (io ho usato queste)
80 gr di zucchero
2 cucchiai di succo di limone filtrato
2 fogli di colla di pesce (piccoli)


Amaretti sbriciolati
limoncello (facoltativo)
succo di limone
sciroppo di conservazione delle pesche
uno stampo a cerniera (io ho usato cm 25x25)

Preparazione

Il pan di spagna:
Montare uova e zucchero con la frusta elettrica per almeno 5 minuti.
Aggiungere delicatamente farina, fecola e lievito setacciati.
Versare nello stampo a cerniera imburrato e infarinato.
Cottura 170/180°C per 15 minuti scarsi.
Sfornare, attendere 10 minuti e poi toglierlo dallo stampo.

La geltina di pesche:
Mettere le pesche in una pentola (conservare lo sciroppo), frullare con il minipimer fino ad ottenere una crema.
Aggiungere lo zucchero e il succo di limone, portare a bollore e spegnere la fiamma.
Aggiungere la colla di pesce strizzata e miscelare bene.
Versare la gelatina calda in un contenitore della stessa forma e di misura inferiore rispetto allo stampo e raffreddare in freezer.
(io l'ho messo nello stampo del pan di spagna e poi ho ridotto il disco di gelatina di un centimetro)

La bavarese:
Scaldare il latte con la scorza di limone (conservare il succo) e lasciare riposare per un'ora.
Ammollare la colla di pesce in acqua fredda.
In una pentola miscelare tuorli e zucchero, poi aggiungere la farina.
Riscaldare il latte e filtrarlo, aggiungerlo al composto di uova e cuocere per pochi minuti, sempre mescolando.
Unire la colla di pesce strizzata e amalgamare bene.
Lasciare raffreddare, mescolando spesso.
Aggiungere la panna semimontata.

L'assemblamento
Sistemare il bordo dello stampo a cerniera sul piatto da portata.
Sul fondo mettere il pan di spagna.
Mescolare un po' di sciroppo delle pesche con succo di limone e limoncello (se piace), con un pennello bagnare il pan di spagna.
Ricoprirlo con la metà della bavarese al limone.
Al centro sistemare il disco di gelatina di pesche surgelato.
Finire con l'altra metà di bavarese.
Raffreddare in frigorifero per un paio di ore.
Prima di servire togliere il bordo dello stampo (prima di aprire la cerniera passare la lama di un coltello intorno al bordo) e decorare con amaretti sbriciolati.






6 commenti:

Lo ha detto...

certo che quando hai voglia di fare un dolce non scherzi niente!!!! brava

antonietta ha detto...

ciao, ti ho appena scoperto, bel blog, bei figli.
Sì direi 4 bastano, ma sembri ancora ragazza, quindi...non si sa mai.
Noi insegnati abbiam bisogno di cuccioli.

manu ha detto...

direi che è bellissima!!! e sono bellissimi pure gli gnomi!!! baci scusa se questa settimana sarò un pò assente ma sono di partenza
baci

NIGHTFAIRY ha detto...

Deve essere deliziosa..ma mai quanto quei sorrisi :) Complimenti per tutto!

Mirtilla ha detto...

ma che bellissima torta!!!
mai come quei due musetti biricchini pero' ;)

manu e silvia ha detto...

ma che belle bimbe!!
bellissima anche la torta, con un sapore fruttato!! bell'idea per la gelatina!!
bacioni